• SPECIALITÀ PSICHIATRIA - Guercio
    • PSICOSI
      • schizofrenia
    • DISTURBI DI PERSONALITÀ
    • DISTURBI DELL’UMORE
    • DISTURBO BIPOLARE
      • depressione
      • mania
    • DISTURBI D’ANSIA
      • ansia
      • fobie
      • attacchi di panico
      • disturbo post-traumatico da stress
      • disturbo d’ansia generalizzata
    • DISTURBI DELL’ALIMENTAZIONE
      • anoressia
      • bulimia
    • ALCOOLOFILIA
    • DISTURBI DEL PUERPERIO
      • depressione post-partum
    • PERIZIE PSICHIATRICHE
      • Perizie psichiatriche per il Tribunale Ecclesiastico
      • Perizie psichiatriche per il Tribunale Civile di Alessandria e Tortona
  • SPECIALITÀ GERIATRIA - Notti
    • INVECCHIAMENTO CEREBRALE
    • MALATTIE NEURODEGENERATIVE
    • LESIONI DA DECUBITO
    • PROBLEMATICHE NUTRIZIONALI LEGATE ALL’INVECCHIAMENTO FISIOLOGICO E PATOLOGICO
    • ALTERAZIONI DEL RITMO SONNO-VEGLIA
    • ALTERAZIONI COMPORTAMENTALI LEGATE ALLE MALATTIE NEURODEGENERATIVE
    • PROBLEMATICHE DELL’ANZIANO ISTITUZIONALIZZATO

SPECIALITÀ TERAPIA CRANIO-SACRALE - Magnani approfondisci »

LA TERAPIA CRANIO-SACRALE è una tecnica che mediante leggere pressioni non invasive va ad eliminare le tensioni causate da traumi fisici o esiti di stress emotivi. Il terapista può intervenire su questo tipo di situazioni attraverso un tocco leggero ma efficace a livello del connettivo, ovvero un tipo di tessuto che, senza interruzioni, “connette” ogni parte del corpo. Ogni evento traumatico viene registrato dall’organismo e ne diminuisce il funzionamento, tanto da dare inizio ad una serie di problematiche che possono svilupparsi negli anni con effetti quali mal di schiena, problemi a livello delle vertebre cervicali, emicranie, disturbi digestivi ed emotivi come ansia, depressione o attacchi di panico. Il sistema nervoso centrale è avvolto da una membrana che, adesa alle ossa del cranio, prosegue attraverso il forame occipitale, lungo il canale vertebrale, che accoglie il midollo spinale, arrivando a connettersi con l’osso sacro. Da qui il nome Cranio-Sacrale. Tensioni a livello del tessuto connettivo possono addirittura causare disturbi al sistema nervoso centrale stesso, che reagisce con anomalie a livello sensoriale, motorio o neurologico.
    • EMICRANIA E MAL DI TESTA
    • PROBLEMI DOVUTI A STRESS E TENSIONI
    • COLPI DI FRUSTA E NEVRALGIE
    • SCIATALGIE
    • DISTURBI DIGESTIVI
    • DISTURBI EMOTIVI